Maurice Ravel - 6 i brani per pianoforte più belli

1. Pavane pour une infante défunte

Pavane pour une infante défunte di Maurice Ravel è uno dei brani per pianoforte solo più riconosciuti e amati del compositore. Questa opera d'arte ispirata evoca un'aria magica del passato e del presente attraverso le sue melodie affascinanti e delicate. Questo pezzo ha ispirato sia i colleghi compositori, sia il pubblico di tutto il mondo. Storia e pubblicazione Ravel scrisse questo pezzo nel 1899 e lo presentò in anteprima alla Salle Erard di Parigi nello stesso anno. Pavane fu scritta per pianoforte ma, nel 1901, fu adattata per orchestra. Nel corso degli anni da allora il pezzo è stato riorchestrato e arrangiato da molti altri compositori, come Leopold Stokovsky, Claude Debussy e Leon Jouret, solo per citarne alcuni. Il pezzo si basa sul popolare stile rinascimentale delle pavane e…

Leggi l'articolo completo


2. Miroirs (Mirrors)

Miroirs (Specchi) - Maurice Ravel è un pezzo per pianoforte solo composto nel 1905, dedicato a uno degli amici intimi di Ravel, il pittore e scrittore francese di origine svizzera, Robert Delaunay. Il pezzo è composto da cinque movimenti, ognuno dei quali ha un'identità musicale unica, che spazia dai ritmi di ispirazione folk alla forza sinfonica. È un'opera notevole nello stile musicale dell'inizio del XX secolo, spesso definito impressionismo musicale. Storia e pubblicazione Miroirs (Specchi) fu originariamente composto come una serie di cinque brani per pianoforte solo arrangiati per un concerto privato a Parigi nel 1905. Fu solo nel 1920 che fu riarrangiato per una sala da concerto più grande su commissione di Alfred Cortot. Fu presentato in anteprima due anni dopo a Parigi con…

Leggi l'articolo completo


3. Gaspard de la nuit

Gaspard de la nuit - Maurice Ravel: uno dei migliori pezzi per pianoforte solo Gaspard de la Nuit, originariamente composto da Maurice Ravel e pubblicato per la prima volta nel 1909, è riconosciuto come uno dei brani per pianoforte solo più iconici. È inquietante nella sua atmosfera e strettamente intrecciato con il simbolismo e il surrealismo delle opere precedenti della stessa epoca. Storia e pubblicazione Ispirato dalla raccolta di poesie del 1842 di Aloysius Bertrand, Gaspard de la Nuit può essere tradotto in "Gaspard della Notte". È intrecciato in un'intricata rete di simbolismo musicale e letterario. I tre brani che lo compongono - 'Ondine', 'Le Gibet' e 'Scarbo' - sono basati su poesie individuali e misteriose che descrivono creature simili a sirene e potenti spettri. La struttura…

Leggi l'articolo completo



4. Sonatine

Sonatine-Maurice Ravel. è una popolare composizione per pianoforte solo ed è uno dei pezzi più eseguiti di Ravel. Fu pubblicato per la prima volta a Parigi intorno al 1903 ed è composto da tre movimenti individuali. È caratterizzato da una qualità neoclassica, con elementi presi in prestito dai periodi barocco e classico. Storia e uscita di Sonatine Ravel compose la sua Sonatina nell'aprile del 1903, quando stava cominciando ad affermarsi come compositore in Francia. Il pezzo ha ricevuto il titolo Sonatine per il suo umore occasionalmente leggero e per la sua scala più piccola rispetto alle sonate più tradizionali. È stato originariamente composto con un occhio verso l'unità di effetti e l'economia dei mezzi, per consentire a un giovane musicista di avere successo nella propria…

Leggi l'articolo completo


5. Jeux d'eau (Fountains)

Jeux d'eau (Fontane) - di Maurice Ravel è un pezzo per pianoforte solo composto nel 1901 e dedicato al suo amico José Vianna da Motta. È considerato il primo capolavoro maturo di Ravel per pianoforte e stabilisce lo standard per la moderna musica per pianoforte francese. Storia e pubblicazione Jeux d'Eau fu rappresentato per la prima volta alla Societé Nationale de Musique, nell'aprile del 1902. Ricevette anche recensioni positive da riviste di musica contemporanea come Le Ménestrel, che scrissero che "esprime con ammirevole gentilezza il fascino di una guardia notturna davanti a una fontana". Successivamente, durante una tournée di recital a Londra, Amsterdam e in Spagna, Ravel incorporò Jeux d'Eau nel suo repertorio pianistico. Il pezzo fu orchestrato per due pianoforti e…

Leggi l'articolo completo


6. Le Tombeau de Couperin

"Ambre" di Nils Frahm è un incantevole brano per pianoforte solo che trascina gli ascoltatori nelle sue intricate melodie e armonie. Questa composizione emana un senso di pace e tranquillità, pur essendo complessa nella struttura e nell'esecuzione. Origine e pubblicazione di "Ambre" "Ambre" è una delle tante composizioni accattivanti dell'album di Nils Frahm del 2009, "Wintermusik". Questo album, pubblicato durante le vacanze invernali, ha una storia unica. Il compositore tedesco ha creato "Wintermusik" come regalo di Natale per la sua famiglia, rendendo ogni composizione un dono sincero. Questa è la manifestazione segreta di "Ambre" che lo rende una delizia per l'orecchio. Questo album, compreso "Ambre", è stato successivamente pubblicato nel 2010 da Erased Tapes Records, un…

Leggi l'articolo completo